<img src="https://secure.leadforensics.com/77233.png" alt="" style="display:none;">

Scivolamenti, inciampi e cadute sul posto di lavoro - 6 consigli per ridurli

Blackline Safety 29 novembre 2012

Scivolamenti, inciampi e cadute

Scivolamenti, inciampi e cadute sono una delle maggiori cause di infortuni nei luoghi di lavoro di tutto il mondo. Nel 2010, il National Safety Council degli Stati Uniti ha registrato un totale di 26.100 decessi a causa di cadute (un aumento del 7% rispetto all'anno precedente). In Canada, le cadute costituiscono la stragrande maggioranza degli infortuni subiti dalle persone dai 12 anni in su e nel Regno Unito, oltre 10.000 lavoratori sono stati feriti da scivolamenti, inciampi e cadute nel 2011.

Suggerimenti per scivoloni, inciampi e cadute sul posto di lavoro

Con statistiche così significative, è chiaro che gli scivolamenti, i viaggi e le cadute causano molti danni sia agli individui che alle aziende. I dipendenti che lavorano da soli sono particolarmente vulnerabili, ma come è possibile ridurne il numero? Mentre non c'è modo di eliminare tutti gli scivolamenti, i viaggi e le cadute, è sicuramente possibile ridurre sia il numero che la gravità di tali eventi. Ecco sei consigli per aiutarvi a mantenere il vostro posto di lavoro sulla strada giusta per ridurre il rischio di infortuni dei vostri dipendenti.

1. Indossare calzature adeguate. Non tutte le scarpe vi forniranno la trazione di cui avete bisogno su ogni pavimento. Se possibile, scegliete un paio di scarpe antiscivolo.

a. Molte nuove scarpe antiscivolo con suola in gomma continueranno a scivolare subito dopo l'acquisto. Portatele fuori per una passeggiata di 30 minuti su un marciapiede di cemento grezzo o su una strada di ghiaia per sviluppare una certa ruvidità sulla suola e migliorare la trazione. In alternativa potete togliervi le scarpe e graffiare i talloni con una pietra o anche un coltello. In questo modo la scarpa avrà una presa aggiuntiva che altrimenti non fornirebbe fino a quando non si rompe.

2. Pulire immediatamente le fuoriuscite e le perdite. Se l'area bagnata si trova sul pavimento, assicurarsi di mettere un cartello "pavimento bagnato" visibilmente vicino all'area.

3. Assicurarsi che nessun oggetto sia appoggiato sul pavimento nei passaggi designati o nelle aree aperte. Questo include scatole e valigie!

4. Non lavorare mai al buio. Ciò può aumentare la possibilità di non vedere le zone scivolose, gli oggetti a terra o anche una persona che arriva da un angolo.

5. Non salire su una sedia (specialmente una con le ruote!), una scrivania o un'altra superficie per raggiungere oggetti situati su scaffali alti. Usa invece una scala e chiedi a qualcuno di farti da guida mentre sali.

6. Non trasportare scatole, casse o qualsiasi carico che ostruisca la tua linea di vista. Ciò può causare il rischio di collisione, scivolamento, inciampo o caduta per voi stessi, così come per le altre persone che possono camminare nelle vicinanze.

Questi consigli potrebbero non eliminare completamente gli scivolamenti, i viaggi e le cadute nel vostro posto di lavoro, ma certamente vi aiuteranno.

Sicurezza dei lavoratori solitari e scivolamenti, inciampi e cadute

Le soluzioni di monitoraggio della sicurezza per lavoratori solitari diBlackline includono la tecnologia True Fall Detection® che consente alle aziende di sapere in modo proattivo che un dipendente ha bisogno di aiuto. Con la comunicazione wireless in tempo reale e il software di monitoraggio della sicurezza ospitato su cloud, un team di monitoraggio dal vivo è in grado di gestire una risposta di emergenza immediata direttamente alla posizione del dipendente.

Messaggi del blog correlati