<img src="https://secure.leadforensics.com/77233.png" alt="" style="display:none;">

Una guida all'integrazione della sicurezza nell'organizzazione del petrolio e del gas

Blackline Safety 24 agosto 2021

Creare una cultura della sicurezza

Nel energia Nell'industria dell'energia, portare a casa in sicurezza ogni lavoratore alla fine del turno è di fondamentale importanza. Tuttavia, la sicurezza non dovrebbe essere solo l'obiettivo di alcuni ruoli designati all'interno di un organizzazione. Invece, un programma di sicurezza di successo richiede la creazione di una cultura della sicurezza che permea tutti i reparti e tutti i livelli di a azienda.

Le organizzazioni che abbracciano la sicurezza dei lavoratori in modo olistico rafforzano la lealtà dei dipendenti e costruiscono relazioni di fiducia tra i lavoratori e il management, aumentando in definitiva la produttività, aiutando ad attrarre e trattenere i migliori talenti e riducendo i costosi cambi di appalto. I professionisti della sicurezza energetica e il personale operativo devono lavorare insieme per trovare il successo e migliorare continuamente i loro programmi di sicurezza, sfruttando le giuste politiche e le giuste tecnologie per ottimizzare la sicurezza e guidare l'eccellenza operativa. 

Una cultura incentrata sulla sicurezza direttamente correlata alla performance aziendale. "Quando i lavoratori si fanno Quando i lavoratori si fanno male, è un segno che le cose non stanno andando bene", dice il dottor David Michaels, da otto anni assistente segretario del lavoro dell'OSHA, il cui lavoro si concentra sull'aiutare le aziende a essere "sicure, produttive e redditizie allo stesso tempo". In altre parole, la sicurezza non è una questione discreta per le aziende energetiche: è in realtà un indicatore di performance chiave dell'efficacia operativa complessiva di un'organizzazione.  

Nel seguente video, il Dr. Michaels discute l'importanza di incorporare la sicurezza come parte della cultura di un'organizzazione con cinque strategie per aiutare a raggiungerla:  

 

Continuate a leggere per sapere come integrare la sicurezza in ogni reparto- —dalle operazioni all'approvvigionamento all'IT- —e sfruttare il potere della tecnologia e dei dati per ottenere il massimo possibili livelli di sicurezza ed efficienza operativa.

Indicatori chiave di una forte cultura della sicurezza

Quando ti prendi cura delle tue persone, le tue persone si prenderanno cura di te. Come potete dire se la vostra azienda opera con una forte cultura della sicurezza? Fate le seguenti domande, ognuna delle quali è un indicatore chiave di una forte cultura della sicurezza:

  • La leadership della vostra azienda fornisce una forte influenza e direzione alla vostra cultura della sicurezza?
  • I dipendenti sono coinvolti nel processo? Sono impegnatie sono di supporto e investono nel programma di sicurezza dell'azienda? 
  • La vostra azienda abbraccia una cultura del miglioramento continuo che prende regolarmente uno sguardo critico e valuta come la sicurezza può essere ulteriormente migliorata?  
  • Avete una cultura della responsabilità in cui il personale si guarda le spalle a vicenda e si ritiene responsabile per mantenere tutti al sicuro?  
  • Condividete le migliori pratiche attraverso associazioni come Blackline Collettivo? La vostra organizzazione riconosce che la sicurezza non è un vantaggio competitivo ma qualcosa per cui dobbiamo lavorare insieme?
  • E infine, l'attenzione alla sicurezza è radicata in tutti i reparti dell'azienda?  

Quando un'organizzazione può rispondere affermativamente a queste domande, ha un programma di sicurezza robusto e completo che dà veramente la priorità alla salute e alla sicurezza dei dipendenti.

 

Molte organizzazioni energetiche, tuttavia, non sono ancora del tutto a posto. Potrebbero essere in grado di spuntare alcune delle caselle di cui sopra, ma potrebbero esserci delle lacune nel loro programma di sicurezza, potrebbero non avere i dati o la tecnologia giusti per misurare le prestazioni e informare le decisioni, o potrebbero avere reparti o persone che devono ancora abbracciare completamente una cultura della sicurezza.   

 

Per uno sguardo più approfondito sugli indicatori di una forte cultura della sicurezza, ascolta la nostra recente intervista sul podcast OH&S SafetyPod.

 

La sicurezza richiede le persone giuste e la tecnologia giusta

Lavoratori infangati su un impianto di trivellazioneIl raggiungimento di una cultura della sicurezza richiede il coinvolgimento di ogni dipartimento all'interno di un'organizzazione organizzazione. Honostante, anche con tutti i team a bordo, mantenere i più alti livelli di sicurezza ed efficienza è possibile solo sfruttando la tecnologia e i dati giusti per prendere decisioni intelligenti-da dalle decisioni in tempo reale alle modifiche a lungo termine della politica di sicurezza e delle procedure.  

 

A tal fine, è importante collaborare con un fornitore di soluzioni di sicurezza che possa non solo fornire la tecnologia necessaria per migliorare la sicurezza, ma anche fungere da consulente di fiducia durante e dopo l'implementazione. Dai dispositivi connessi al cloud che monitorano continuamente gli incidenti di sicurezza in tempo reale ai dati quantitativi e ai cruscotti di approfondimento, una soluzione di sicurezza completa rivela le opportunità di portare la sicurezza e la vostra organizzazione nel suo complesso a un livello superiore.  

 

La vera chiave qui è il potere dei dati: ogni team in un'organizzazione energetica può utilizzare i dati dai dispositivi di sicurezza connessi non solo per migliorare la sicurezza, ma anche per migliorare le prestazioni generali, aumentare l'efficienza e risparmiare sui costi. Ecco alcuni esempi per reparto: 

 

Operazioni e gestione dei progetti

I team di gestione delle operazioni e dei progetti sono in prima linea nella trasformazione digitale per guidare livelli più alti di sicurezza, garantire l'efficienza operativa e ridurre i costosi tempi di fermo non pianificati. Hanno il compito di garantire che i progetti si svolgano senza intoppi, che i lavoratori siano dove devono essere e che i blocchi stradali siano risolti in modo tempestivo.

I tempi di inattività, in particolare, sono una preoccupazione chiave, poiché i tempi di inattività non pianificati di qualsiasi durata possono rapidamente ammontare a milioni di dollari di danni finanziari. Infatti, uno studio di Kimberlite ha scoperto che un tasso di fermo macchina dell'1%, pari a 3,65 giorni all'anno, costa alle aziende di petrolio e gas più di 5 milioni di dollari all'anno. Nelle parole di Leif Eriksen, Industry Solution Executive di GE Digital, in The Impact of Digital on Unplanned Downtime - An Offshore Oil and Gas Perspective: "L'eccellenza operativa è un requisito per il successo nel mercato di oggi, e la riduzione dei tempi di fermo non programmati gioca un ruolo fondamentale in questo successo".

 

Per massimizzare i tempi di attività e ridurre al minimo gli impatti sulla linea di fondo, soprattutto durante gli arresti e le tornate, i team operativi richiedono una soluzione che fornisca dati e analisi per la manutenzione predittiva (piuttosto che reattiva) e le riparazioni. La manutenzione predittiva utilizza il monitoraggio remoto 24/7 per tenere d'occhio le apparecchiature e identificare immediatamente i cambiamenti nelle condizioni operative che sono indicatori precoci di un problema, consentendo di risolvere il problema prima che degeneri in un guasto catastrofico e in tempi di fermo imprevisti. Per esempio, con i dati diBlackline Vision raccolti dai dispositivi di sicurezza collegati, i team operativi possono rilevare precocemente le perdite di gas per individuare e mitigare i potenziali rischi di gas prima che si verifichi un incidente.

 

Una soluzione tecnologica che sfrutta i dispositivi di sicurezza connessi diminuisce anche i costi operativi in altri modi più semplici. Per esempio, poiché i dispositivi sono connessi, le squadre possono usare il GPS per localizzare dove hanno lasciato i loro rilevatori, risparmiando i costi di sostituzione delle attrezzature perse e lo stoccaggio di grandi quantità di inventario di riserva. Quando si sceglie una soluzione di Blackline SafetyI dispositivi connessi di Blacklinesi aggiornano automaticamente out-of-the-box e i team di implementazione e successo si occupano dell'implementazione, liberando il tempo del tuo team per altre attività.

  

Sicurezza e igiene industriale

I team di sicurezza e igiene industriale (IH) sono responsabili del riconoscimento e della gestione dei pericoli sul posto di lavoro, oltre a garantire la conformità normativa in tutta l'organizzazione. Hanno bisogno di conoscere in tempo reale i dati sulla sicurezza e sulla conformità per misurare le prestazioni rispetto ai KPI di sicurezza e garantire la conformità agli standard e alle normative di sicurezza. Hanno anche bisogno di comunicare efficacemente i pericoli sul posto di lavoro con la leadership, rendendo i dati complessi facili da capire. Infine, devono fornire ai lavoratori strumenti e informazioni che li aiutino a prendere decisioni più sicure sul posto di lavoro.

 

AdobeStock_189171677I team di sicurezza e IH possono utilizzare i dati di sicurezza connessi e le intuizioni attivabili dai dashboard analitici per informare le iniziative di sicurezza all'interno di un'organizzazione per ridurre il rischio. Ad esempio, utilizzando i dati dai dispositivi di monitoraggio del gas connessi, un'organizzazione può implementare una procedura che richiede che dopo l'apertura di un recipiente, i dipendenti devono allontanarsi per 30 minuti prima di completare il lavoro per evitare di essere esposti all'azoto. Poi, i dati in tempo reale da un dispositivo personale di monitoraggio dei gas indossato dal lavoratore può confermare che è effettivamente sicuro riprendere il lavoro nella zona.

 

Oltre a fornire l'hardware e a fornire i dati e gli approfondimenti per prendere queste decisioni, Blackline Safety fornisce anche Monitoraggio dal vivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 attraverso un team dedicato di professionisti addestrati focalizzati esclusivamente sul garantire il benessere della sicurezza dei dipendenti. Specializzato nel monitoraggio Blackline Safety dispositivi, il Safety Operations Center (SOC) gestisce con competenza gli allarmi dalla ricezione alla risoluzione per oltre 7.500 dispositivi attivi in tutto il mondo. Il portale di monitoraggioBlackline Live mostra lo stato di sicurezza completo di ogni membro del team a colpo d'occhio su una mappa dal vivo e in tempo reale, fornendo agli agenti di monitoraggio una visione critica degli allarmi di emergenza in tempo reale. In caso di emergenza, il SOC di Blacklinerisponde in meno di 60 secondi, con la possibilità di intensificare la risposta e chiamare le squadre di emergenza locali, se necessario.

  

Gestione delle emergenze 

Le squadre di gestione delle emergenze devono anche essere equipaggiate per rispondere efficacemente agli incendi e agli incidenti hazmat e facilitare le evacuazioni rapide quando necessario. Per fare questo, le squadre di pronto intervento hanno bisogno di hardware per il rilevamento di gas, insieme al software, ai dati e alle capacità di comunicazione per accedere alle informazioni in tempo reale sull'incidente e consentire un processo decisionale rapido e appropriato.

 

Dal punto di vista dell'hardware, una soluzione di sicurezza completa comprende sia monitor di area e rilevatori di gas portatili per ogni soccorritore a rischio. I monitor portatili come il Monitor di gas personale G7 di Blackline possono supportare migliaia di opzioni di configurazione del sensore di gas, dal gas singolo fino alla diffusione di cinque gas, compresa un'opzione di pompa per situazioni di ingresso in spazi confinati. Le impostazioni del G7 possono essere configurate in modo rapido e sicuro da un portale live: una semplice modifica del profilo di configurazione e hai aggiornato l'intero gamma. Oltre ai rilevatori di gas portatili, i monitor d'area possono essere utilizzati per creare un perimetro di monitoraggio intorno all'incidente per proteggere l'area circostante e i quartieri.

 

Mentre l'attrezzatura portatile per il rilevamento di gas da sola protegge l'individuo o i pochi all'interno dell'area di rilevamento, la capacità di prendere decisioni guidate dai dati protegge il collettivo più ampio. L'hardware di rilevamento del gas può generare un'enorme quantità di dati preziosi su un incidente hazmat che è estremamente prezioso, ma è utile solo se questi dati possono essere consultati e analizzati in tempo reale per guidare le decisioni critiche. I dispositivi di rilevamento del gas devono anche fornire una visibilità in tempo reale dell'intera situazione - ora, non 10 minuti fa.

 

Per raggiungere questo obiettivo, la capacità di distribuire rapidamente i monitor di area e collegare istantaneamente i rilevatori di gas personali è fondamentale. Da lì, la soluzione software deve rendere i dati disponibili rapidamente e in un modo che sia immediatamente utilizzabile. Per esempio, il Blackline Interfaccia software Live mostra chiaramente la posizione esatta e lo stato di ogni dispositivo nella rete di sicurezza collegata - istantaneamente - su un cruscotto intuitivo. L'interfaccia permette agli utenti di visualizzare dove ogni membro della squadra è in ogni momento, e identifica rapidamente i soccorritori che sono scivolati o caduti e richiedono assistenza. La tecnologia permette anche notifiche di massa alla squadra, come avvisi meteo e di evacuazione. Queste capacità supportano una risposta di emergenza efficace, proteggendo la sicurezza della squadra di risposta.

 

Approvvigionamento e strumentazione  

Lavoratore che guarda le valvoleI team di approvvigionamento e di strumentazione hanno il compito di acquisire le attrezzature di sicurezza, il software per supportarle e gestire tutti gli aspetti del loro utilizzo. Le priorità chiave per loro includono i termini del contratto, i prezzi, il budget e la facilità d'uso. Con molti dispositivi di sicurezza, il costo può essere una preoccupazione importante quando sono necessari molti dispositivi specializzati diversi, così come l'inventario di riserva per i dispositivi che devono essere sostituiti con poco preavviso quando una batteria muore o un sensore si guasta.

 

Invece di un gamma di pezzi diversi, cercate una soluzione di sicurezza connessa che combini più dispositivi specializzati in uno solo. Per esempio, il dispositivo di monitoraggio personale all-in-one G7 incorpora il rilevamento di gas, il rilevamento di lavoratori a terra e le comunicazioni bidirezionali in un unico dispositivo portatile e robusto. Ogni unità viene fornita di serie con una cartuccia di ricambio, quindi se un sensore si guasta, l'utente può semplicemente sostituire la cartuccia piuttosto che rimandare indietro l'intera unità. Questo permette di risparmiare sui costi dell'attrezzatura di riserva, lasciando che i dipendenti sul posto lavorino in modo sicuro ed efficiente senza perdere un colpo.

 

IT / Trasformazione digitale

Infine, i team IT e di trasformazione digitale hanno bisogno di una soluzione tecnologica che renda i cantieri più sicuri senza modifiche costose e lunghe dell'infrastruttura IT. Molte soluzioni di sicurezza richiedono l'impostazione di MESH o garantire un forte segnale Wi-Fi in tutta la struttura, che può essere una grande sfida e aggiungere costi significativi alla distribuzione e alla manutenzione. Le reti MESH spesso limitano anche il numero totale di dispositivi che possono essere collegati alla rete allo stesso tempo, rendendola un'opzione povera per mantenere la connettività tra le soluzioni di sicurezza su larga scala.

 

Altri dispositivi di sicurezza connessi, si connettono automaticamente al cloud con connettività cellulare 3G/4G o satellitare. La connettività satellitare è particolarmente critica per i lavoratori che visitano i cantieri in aree remote dove una connessione cellulare è limitata. Dotarsi di dispositivi di monitoraggio personali che si connettono automaticamente da qualsiasi parte del mondo significa che ogni lavoratore può essere sempre connesso e sempre al sicuro. La connettività automatica permette anche di risparmiare tempo di implementazione IT in anticipo, rendendo facile la messa in linea rapida dei dispositivi, e riduce il tempo speso per risolvere i problemi di connessione per tutta la vita dell'attrezzatura.

 

I team IT saranno anche preoccupati per la manutenzione degli strumenti di dashboarding e di approfondimento dei dati. Con Blackline Live, non c'è nessun software da installare e non sono necessari aggiornamenti. Tutti gli aggiornamenti vengono completati automaticamente via etere ogni volta che viene rilasciato un aggiornamento del firmware. Infatti, con Blackline Safetynon è necessaria alcuna manutenzione IT dopo l'implementazione - così ogni team può controllare senza soluzione di continuità e in modo indipendente la propria sicurezza. 

 

   

Conclusione

Per le aziende energetiche, la sicurezza deve essere un punto chiave per tutti i dipartimenti, e deve essere parte integrante del DNA dell'azienda. La sola conformità non è più sufficiente. La sicurezza deve essere più che soddisfare il minimo indispensabile e spuntare le caselle richieste. Invece, i leader devono instillare l'importanza della sicurezza nel processo decisionale in tutta l'organizzazione. Ogni dipartimento deve essere coinvolto nel portare avanti la sicurezza e trovare nuove opportunità per sostenere un ecosistema di sicurezza che dia fiducia ai lavoratori quando si presentano al lavoro.

 

In definitiva, la sicurezza è uno dei casi d'uso più preziosi per la trasformazione digitale industriale; utilizzando i dati, i dispositivi connessi e una forza lavoro connessa, le aziende del petrolio e del gas possono sia aumentare l'eccellenza operativa che garantire che ogni lavoratore torni a casa sano e salvo alla fine della giornata. È importante collaborare con un fornitore di soluzioni di sicurezza che si allinei con i vostri obiettivi, supporti il vostro focus sulla sicurezza, vi aiuti a mitigare i rischi e possa agire come consulente per introdurre un livello più alto di sicurezza e facilitare il cambiamento necessario per essere un leader della sicurezza nel settore del petrolio e del gas. 

 

 

Metti tutto insieme con Blackline Safety

Ovunque ci sia bisogno di sicurezza, noi ci siamo

 

Blackline Safety è un leader globale della tecnologia di sicurezza connessa con sede a Calgary, Canada e Colchester, Regno Unito, con uffici a Houston, USA e Lille, Francia. Il nostro talentuoso team di progettisti e ingegneri combina la propria spinta all'innovazione con il feedback dei clienti guidato dai dati per creare, produrre e gestire internamente il nostro pluripremiato portafoglio di rilevatori di gas, monitor di area e dispositivi per lavoratori solitari. Questi dispositivi connessi, insieme al nostro software di sicurezza, Analisi Dati e al reporting, alla riduzione dei rischi e all'efficienza operativa, ci permettono di fare perno e adattarci rapidamente alle mutevoli esigenze del mercato.

 

Sei interessato a saperne di più?

CONTATTO



Leggi di più sulla pagina del petrolio e del gas.

LEGGI TUTTO

Messaggi del blog correlati